iperidrosi cura Torino
422
page-template-default,page,page-id-422,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Trattamenti

Iperidrosi – Sudorazione

È un disturbo quantitativo della sudorazione, localizzato il più delle volte a livello ascellare, palmare e/o plantare. Può essere anche presente anche in altre sedi quali cuoio capelluto, volto, dorso, torace, ecc. La Tossina Botulinica si è dimostrata efficace nella maggior parte dei casi.

Essa viene inoculata per via intradermica in corrispondenza delle aree affette dal disturbo, ed agisce interrompendo la trasmissione dell’impulso dal nervo alla ghiandola sudoripara. Quest’ultima, privata del comando di attivazione, smette di secernere il suo prodotto. La durata dell’effetto del botulino sulle ghiandole sudoripare è circa due volte maggiore di quello esercitato sui muscoli, ovvero dai 6 ai 9-10 mesi ed oltre.

doctor

Invia la tua richiesta di informazioni, spiegandoci brevemente il tuo problema, ti risponderemo al più presto.

Privacy Policy

Si prega di attendere ...